10:50 21 Ottobre 2018
Il presidente ucraino Petro Poroshenko

Poroshenko annuncia “isolamento internazionale” della Russia

© AP Photo / Sergei Chuzavkov
Politica
URL abbreviato
14337

Presso l’ONU è stato dimostrato che ancora oggi la Russia si trova in uno status di “isolamento internazionale”, ha dichiarato il leader ucraino Petro Poroshenko.

Lo ha dichiarato all'apertura del forum economico internazionale "Innovazioni. Investimenti. Le iniziative di Kharkiv" nella città omonima, riporta UNN.

"La Russia, come in passato, si trova in una condizione di isolamento internazionale. Ed è stato chiaramente dimostrato presso le Nazioni Unite", ha detto.

Allo stesso tempo, secondo lui, "l'Ucraina era una delle priorità per molti leader di altri stati".

"Da Theresa May, il primo ministro britannico ad Andrzej Duda, il presidente della Polonia. Dal Premier norvegese e al capo di governo dell'Australia… Ovunque c'è l'idea assolutamente chiara sul rafforzamento del sostegno all'Ucraina, sul rafforzamento dell'unità nel mondo per la solidarietà con il nostro stato", ha aggiunto.

Come riportato dall'agenzia Ukrinform, il ministro degli esteri dell'Ucraina, Pavel Klimkin, ha anche dichiarato in precedenza "l'isolamento" della Russia.

26 settembre Poroshenko, parlando alle Nazioni Unite, ha accusato la Russia di aver tentato di "occupare" il Mare d'Azov.

Correlati:

Saakashvili chiede di processare il presidente ucraino Poroshenko per alto tradimento
Poroshenko sicuro, l'Ucraina è il "fianco orientale della NATO"
Il Cremlino risponde a Poroshenko sulle fake news
Poroshenko: il Nord Stream 2 è un'opera inutile
Tags:
Relazioni Internazionali, Politica, relazioni, politica, Politica antirussa, Relazioni con la Russia, Politica europea, il ministero degli Esteri, ONU, Petro Poroshenko, Theresa May, Pavel Klimkin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik