16:39 20 Ottobre 2018
Bandiera della Siria

Siria terrà conferenza per il ritorno dei rifugiati

© Sputnik . Dmitry Vinogradov
Politica
URL abbreviato
0 30

Il Ministero degli Esteri siriano sta cercando di ottenere il sostegno delle Nazioni Unite per organizzare una conferenza internazionale a Damasco sul ritorno dei rifugiati. Lo ha riferito mercoledì il portavoce del Ministero degli Esteri siriano Abdulmunem Anan.

"Il governo siriano mantiene il contatto con le organizzazioni internazionali e non governative coinvolte nella ricostruzione delle infrastrutture del paese, forniscono aiuti umanitari e e sono impegnate nel sociale. Come priorità, il governo siriano affronta il tema della conferenza internazionale di Damasco per il ritorno dei rifugiati. Sono in corso i lavori per ottenere il sostegno dell'ONU nella sua organizzazione", ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri.

Inoltre, secondo lui, sono in corso di ricerca le fonti di finanziamento per la conferenza e vengono elaborate misure per garantire la sicurezza e la logistica di questo evento.

Inoltre, Annan ha detto che per l'attuazione dei piani e dei programmi per ricostruire l'economia del paese nel 2017 il Ministero degli Esteri siriano ha creato l'Ufficio per la ricostruzione nazionale e le questioni economiche. Tale istituzione attraverso le missioni diplomatiche all'estero, stabilisce la comunicazione con gli imprenditori siriani all'estero, motivandoli tornare nella capitale nel paese e a partecipare alla sua ricostruzione.

"Nel corso dell'ultimo anno, il Ministero degli Esteri ha emesso decine di ordini per le sue missioni all'estero volte a rafforzare la politica di diplomazia economica e incoraggiare gli investitori stranieri a partecipare a progetti per la ricostruzione della Siria", ha aggiunto.

Correlati:

Come i caccia israeliani hanno fatto colpire l'aereo militare russo Il-20 in Siria
Bolton: gli USA rimarranno in Siria finché l'Iran non si ritirerà
Israele continuerà le operazioni militari in Siria contro l'Iran
Media: zona demilitarizzata a Idlib è simbolo della vittoria russa in Siria
Tags:
Economia, Crisi in Siria, Conflitto in Siria, Governo siriano, Siria, Accordo con la Siria, il ministero degli Esteri, ONU, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik