08:40 18 Ottobre 2018
Pavlo Klimkin, ministro degli Esteri dell'Ucraina

Capo diplomazia ucraina rivela i tre punti del "piano segreto" occidentale per il Donbass

© REUTERS / Yves Herman
Politica
URL abbreviato
11524

Il ministro degli Esteri dell'Ucraina Pavlo Klimkin ha dichiarato in onda su una radio locale che la bozza di risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per la normalizzazione del Donbass è da tempo pronta.

Secondo il capo della diplomazia di Kiev, il documento è stato redatto dai Paesi occidentali insieme all'Ucraina. La bozza contiene 3 punti.

Prima di tutto, secondo Klimkin, la presenza del contingente di pace è importante.

Ha osservato che l'operazione deve essere "coerente", ovvero le forze di pace dovrebbero rimanere nella zona del conflitto e non "sedute lungo la linea di contatto."

La seconda componente del piano "segreto" è rappresentata dalle forze di polizia che garantiranno il "vero disarmo" e saranno responsabili della sicurezza.

L'ultimo punto è l'amministrazione internazionale della regione, ha affermato Klimkin. Secondo il ministro, sostituirà le strutture di potere nella zona di conflitto.

Klimkin ha definito gli ultimi due punti "questioni di principio essenziali".

Ha inoltre aggiunto che la bozza di risoluzione è "di vecchia data", ma non viene presentata al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per impedire alla Russia di "fare compromessi che ostacolino la reale de-occupazione".

Correlati:

L'OSCE ha riconosciuto il Donbass come uno dei territori più minati nel mondo
Oltre 3mila civili uccisi nel Donbass dall'inizio del conflitto
Filorussi di Donetsk denunciano aumento attività dei droni ucraini nel Donbass
Mosca mette in guardia da soluzione di forza del conflitto nel Donbass
ONU chiede a Kiev di pagare urgentemente le pensioni nel Donbass
La DNR è sicura che Kiev sta preparando un'offensiva nel Donbass
Poroshenko ha deciso di dare il Donbass agli stranieri
Donbass, nuovo leader di Donetsk ribadisce intenzione di integrazione con la Russia
Tags:
Occidente, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Consiglio di Sicurezza ONU, Pavlo Klimkin, Russia, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica popolare di Donetsk, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik