17:43 18 Dicembre 2018
Sergey Ryabkov

Russia, vice ministro Esteri: le sanzioni USA mettono a rischio stabilità globale

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Politica
URL abbreviato
1152

Il vice ministro russo degli Esteri Sergei Ryabkov, commentando le sanzioni USA contro la Russia entrate in vigore il 20 settembre, ha affermato che Washington farebbe meglio a pensare alla stabilità globale invece di pompare tensioni nelle relazioni con Mosca.

"Continuiamo ad osservare come gli Stati Uniti fanno pratica ad introdurre sanzioni contro il nostro paese. A quanto pare, è diventato una sorta di divertimento nazionale, perché con quelle di ieri siamo già a 60 sanzioni contro la Russia dal 2011", ha detto Ryabkov.

Secondo il vice ministro le autorità statunitensi dovrebbero pensare alla stabilità globale "che mettono insensatamente a repentaglio iniettando tensione nelle relazioni USA-Russia".

"È stupido giocare con il fuoco perché può diventare pericoloso", ha concluso Ryabkov.    

Correlati:

Berlino accusa Washington di non rispettare le sanzioni
La Cina aiuterà il Venezuela a contrastare le sanzioni USA
DT: per nuove sanzioni contro Mosca, Londra dovrà aspettare la Brexit
Tags:
relazioni bilaterali, stabilità, Sanzioni, Sergey Ryabkov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik