14:31 22 Ottobre 2018
Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan

Putin e Erdogan creeranno una zona demilitarizzata a Idlib

© Sputnik . Sergey Guneev
Politica
URL abbreviato
13251

Putin ha definito i negoziati con Erdogan molto consistenti e costruttivi. La situazione ad Idlib è stato uno dei temi centrali dei negoziati tra Vladimir Putin e Recep Erdogan a Sochi.

Sergei Shoigu
© Sputnik . Russian Defense Ministry
Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che durante i negoziati con il presidente turco Tayyip Erdogan sono riusciti a raggiungere una soluzione determinante e condivisa su Idlib.

"Durante l'incontro abbiamo studiato dettagliatamente la situazione e abbiamo deciso di creare entro il 15 ottobre 2018 una zona demilitarizzata profonda 15-20 chilometri lungo la linea del fronte tra l'opposizione armata e le truppe governative", ha dichiarato il presidente russo.

"Siamo particolarmente concentrati sulla situazione nella provincia di Idlib, tenendo conto della presenza in loco di grandi gruppi di guerriglieri e delle loro infrastrutture. Nel corso dei negoziati di oggi siamo stati in grado di prendere decisioni importanti, di fare progressi nel risolvere difficili questioni e di elaborare soluzioni condivise" ha detto Putin dopo i colloqui con Erdogan a Sochi.

Le consultazioni sulle soluzioni a Idlib si terranno nel prossimo futuro con la leadership siriana, ha aggiunto il presidente russo:

"In generale, questo approccio è supportato dalla leadership della Repubblica Siriana, nel prossimo futuro terremo ulteriori consultazioni".

Entrambi i leader hanno constatato un aumento significativo del commercio bilaterale.

"Nella sfera economica, otteniamo risultati positivi in aumento rispetto allo scorso anno, quando il fatturato era aumentato del 31%; quest'anno è aumentato del 33% ", ha detto Erdogan dopo l'incontro con Putin.

La Russia si aspetta di creare condizioni positive per la fornitura di beni nel mercato turco, ha detto il presidente russo Vladimir Putin dopo i colloqui con il collega turco Tayyip Erdogan.

"Contiamo sulla creazione di condizioni favorevoli per la promozione di prodotti russi nel mercato turco", ha affermato Putin.

A sua volta, Erdogan ha espresso la speranza per la semplificazione del regime dei visti tra la Federazione russa e la Turchia:

"D'altra parte, penso che la liberalizzazione del regime dei visti riguardo ai viaggi sarà facilitata… Voglio anche sottolineare che questo lavoro continua a livello dei ministeri, e ci aspettiamo che i risultati saranno positivi", ha detto il presidente turco.

Correlati:

Incontro Putin-Erdogan la prossima settimana
Iran, ministero Esteri indica possibili temi del vertice Putin-Erdogan-Rouhani
Putin ed Erdogan ribadiscono la cooperazione in Siria
Erdogan: io e Putin i politici più esperti all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite
Tags:
negoziati, Negoziati, negoziati, Recep Erdogan, Vladimir Putin, Sochi
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik