20:50 19 Settembre 2018
Barack Obama

Uomo di Manafort aveva chiesto ad Obama di “non lasciare l'Ucraina ai russi” - Politico

© REUTERS / Joshua Roberts
Politica
URL abbreviato
237

Un membro della campagna lobbistica organizzata da Paul Manafort, l'ex direttore della campagna elettorale di Trump, nel 2013 aveva inviato un messaggio al presidente degli Stati Uniti Barack Obama in carica in quel momento, con la richiesta di "non permettere ai russi di rubare l'Ucraina all'Occidente", scrive il quotidiano americano Politico.

La pubblicazione, riferendosi ai documenti del tribunale, scrive che anche se gli argomenti del lobbista nel corso dell'incontro non erano stati divulgati, le corrispondenti informazioni erano state fornite a Manafort dall'ex giornalista Alan Friedman, che aveva preso parte alla campagna di pressione, in cui sono stati coinvolti anche ex politici europei.

Nei documenti del tribunale, secondo il giornale, riportano che la campagna era impegnata ad esercitare pressione negli Stati Uniti per conto degli interessi dell'ex presidente Viktor Yanukovych.

L'incontro, secondo il giornale, si era svolto il 16 maggio 2013. Riportando dalla parte dell'accusa le dichiarazioni di Friedman sul "messaggio di non permettere ai russi di rubare l'Ucraina all'Occidente" fatto pervenire ad Obama e al vicepresidente Joe Biden,

il giornale deduce che l'attività lobbistica per sostenere Yanukovych di Manafort "ha trovato uno sbocco ai vertici della Casa Bianca."

I documenti non indicano il nome del lobbista, ma il giornale scrive, che in questo giorno, Obama aveva incontrato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, allora accompagnato dal premier Ahmet Davutoglu e dal direttore dell'intelligence di Ankara Hakan Fidan.

Manafort si era precedentemente dichiarato colpevole di due capi d'accusa che gli permetteranno di evitare il secondo processo ed ha accettato di collaborare con il procuratore speciale Robert Mueller, responsabile dell'inchiesta sul Russiagate. Manafort era già stato condannato per otto reati finanziari.

Tags:
Occidente, Russiagate, Viktor Yanukovych, Paul Manafort, Joe Biden, Barack Obama, Russia, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik