14:56 19 Novembre 2018
Bandiere di Russia e Stati Uniti

Pompeo paventa “gravi conseguenze” contro la Russia in caso di ingerenza nelle elezioni

© REUTERS / Maxim Shemetov
Politica
URL abbreviato
12016

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha affermato che la Russia o qualsiasi altro Paese andrà incontro a gravi conseguenze se tenterà di manipolare le elezioni americane di metà mandato (midterm).

Parlando con i giornalisti del Dipartimento di Stato, Pompeo ha commentato il decreto firmato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump sulle sanzioni per l'interferenza nelle elezioni.

"Il decreto mette in chiaro che se la Russia o qualsiasi altro governo (o persone che agiscono per loro conto) interverrà nelle elezioni degli Stati Uniti dovrà affrontare conseguenze gravi e veloci", — ha detto il diplomatico.

Secondo il capo della diplomazia americana, negli ultimi anni la Russia è stata "particolarmente aggressiva sfruttando il suo potenziale cibernetico, la disinformazione ed altre manovre oscure per tentare di provocare instabilità in America."

Correlati:

Consigliere Casa Bianca avverte: USA non tollereranno ingerenze nelle elezioni midterm
Tags:
sanzioni antirusse, Sanzioni, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Russiagate, Elezioni, Dipartimento di Stato USA, Mike Pompeo, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik