21:15 19 Settembre 2018
Casa Bianca

Giornale tedesco rivela motivo dell'inefficacia delle sanzioni USA

© AP Photo / Andrew Harnik
Politica
URL abbreviato
1161

Le sanzioni economiche americane sono inefficaci nel lungo periodo, scrive il quotidiano tedesco Handelsblatt.

L'autore dell'articolo ricorda che, solo nel primo anno della presidenza di Donald Trump, gli Stati Uniti hanno imposto misure afflittive nei confronti di oltre 700 tra persone, agenzie governative e società. Di conseguenza, Paesi come la Russia, il Venezuela e l'Iran hanno perso l'accesso al mercato e ai capitali degli Stati Uniti, mentre Washington sfrutta la posizione dominante della propria moneta, si afferma nell'articolo.

Tuttavia nel prossimo futuro spesso gli Stati Uniti non raggiungono l'obiettivo che sono prefissati e le sanzioni imposte non hanno alcun effetto, mentre nel lungo periodo, come sottolineato dall'autore dell'articolo, portano al risultato opposto.

Trump sotto la pressione delle sanzioni
© Sputnik . Vitaly Podvitsky

Come spiegato da Handelsblatt, le autorità iraniane traggono solamente benefici dal conflitto con gli Stati Uniti, in una situazione simile si trovano Russia e Venezuela, anche il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan non perde popolarità tra i suoi concittadini.

Questo, secondo la pubblicazione, è il problema principale della politica di sanzioni degli Stati Uniti. Le sanzioni, finalizzate ad influenzare il corso di singoli Paesi, inducono i governi di questi Stati a perseguire maggiormente il loro corso, allo stesso tempo regalano la possibilità alle autorità di presentarsi come vittime di un'aggressione.

Pertanto è difficile per gli avversari degli Stati Uniti trovare un nemico migliore di Trump, conclude l'articolo.

Correlati:

Sanzioni occidentali rallentano ripresa produzione delle aziende siriane
Financial Times: Russia reagirà alle sanzioni USA con la rinuncia del dollaro
USA, il Congresso pubblica disegno di legge sulle nuove sanzioni contro la Russia
Senatore russo spiega come la Russia dovrebbe rispondere alle sanzioni USA
Zakharova: perché gli USA continuano a imporre sanzioni
Tags:
Sanzioni, Geopolitica, Politica Internazionale, Economia, sanzioni antirusse, Casa Bianca, Handelsblatt, Donald Trump, Venezuela, Iran, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik