07:07 18 Agosto 2018
Bandiera della Transnistria

Presidente della Transnistria elogia il ruolo della missione di pace

© Sputnik . Eliseo Bertolasi
Politica
URL abbreviato
0 130

Il presidente della non riconosciuta Repubblica Moldava di Transnistria Vadim Krasnoselsky, che ha preso parte oggi alle celebrazioni per il 26° anniversario della missione di pace, ha elogiato l'importanza di questa operazione nella regione.

In Transnistria si sono svolti oggi gli eventi celebrativi dedicati al 26° anniversario del dispiegamento del contingente di pace russo.

"26 anni fa il contingente di pace russo ha teso la mano alla Transnistria: è giunto il momento in cui il popolo della Transnistria tenda la mano ai mantenitori della pace russi, che assicurano pieno supporto  in questa terra," — ha detto Krasnoselsky in un comizio.

"Il principale risultato comune è che in tutti questi anni la tranquillità e la pace regnano qui, senza spari ed esplosioni, i militari ed i civili non muoiono", ha sottolineato il presidente della Transnistria.

Attualmente l'operazione per il mantenimento della pace in Transnistria è condotta da un contingente composto da 402 militari russi, 492 transnistriani, 355 moldavi e 10 osservatori militari ucraini.

Correlati:

Ambasciatore Moldavia commenta risoluzione ONU sulla Transnistria
Parlamento della Transnistria chiede maggiore presenza militare russa
Transnistria dice no al ritiro del contingente militare russo
Mosca bolla come propagandistica la risoluzione moldava all'ONU sulla Transnistria
Tags:
Politica Internazionale, Esercito russo, Vadim Krasnoselsky, Europa orientale, Russia, Moldavia, Transnistria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik