20:04 16 Agosto 2018
Emmanuel Macron

Huthi chiedono alla Francia di intervenire nella guerra dello Yemen

© REUTERS / Philippe Wojazer
Politica
URL abbreviato
418

Il capo del consiglio politico supremo dei ribelli Huthi del movimento sciita "Ansar Allah" Mahdi al-Mashat ha inviato una lettera al presidente francese Emmanuel Macron chiedendo di intervenire nella guerra in Yemen, riporta l'agenzia di stampa vicina al movimento sciita “Saba”.

"Il capo al-Mashat ha espresso la speranza in una lettera al presidente francese che la Francia intervenga per porre fine a questa aggressione, ricoprendo un ruolo importante sulla scena politica mondiale", — riporta l'agenzia.

Secondo "Saba", il capo del consiglio politico supremo ha inviato la lettera a Macron attraverso l'ambasciatore francese in Yemen Christian Tito.

In precedenza l'agenzia "Saba" aveva riferito che al-Mashat aveva inviato un messaggio al presidente russo Vladimir Putin con la richiesta di sostenere lo fine della guerra nello Yemen.

La guerra tra i ribelli Huthi del movimento sciita "Ansar Allah" contro il governo guidato dal presidente Abdrabbuh Mansur Hadi continua in Yemen dal 2014. Sotto il controllo dei ribelli si trova parte delle regioni del Paese, compresa la capitale Sana'a.

Correlati:

Iran esorta organizzazioni internazionali a intervenire in Yemen
Yemen, l'esercito controlla l'85% del territorio nazionale
Yemen: "Assalto ad al-Hudayda sarebbe un disastro, la situazione è già catastrofica"
Pubblicato l'ultimo intervento dell'ex presidente dello Yemen Saleh prima di essere ucciso
La Siria e lo Yemen al centro dei colloqui di lunedì tra Putin e l'emiro del Qatar
Yemen, ribelli Huthi minacciano di bloccare il Mar Rosso
Tags:
Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Bombardamenti in Yemen, Huthi, Mahdi al-Mashat, Emmanuel Macron, Francia, Yemen
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik