19:23 14 Agosto 2018
L'incontro Putin-Trump ad Helsinki

Senatore russo spiega la reazione positiva del Pentagono all'invito di Trump a Putin

© Sputnik . Sergey Guneev
Politica
URL abbreviato
241

Il senatore Alexey Pushkov ha commentato la reazione positiva del Pentagono alla decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di invitare il capo di Stato russo Vladimir Putin negli Stati Uniti.

Ieri il segretario alla Difesa degli Stati Uniti John Rood ha sostenuto pubblicamente la decisione di Trump, definendola "abbastanza normale e pratica". Allo stesso tempo Rood ha sottolineato che la Russia svolge un ruolo significativo nella politica internazionale.

"Il Pentagono ha sostenuto l'idea di Trump che ha invitato Putin a visitare Washington in autunno. Credo siano rimasti impressionati dalla Siria e dalle nostre armi più moderne, pertanto non vogliono un eccessivo peggioramento dei rapporti. I militari sanno meglio di chiunque altro il prezzo di questo. Dan Coats (direttore della National Intelligence a cui non è piaciuta la decisione di Trump — ndr) ha deriso invano questa idea," — Pushkov ha scritto su Twitter.

​In precedenza la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders aveva riferito che Trump aveva invitato Putin a visitare Washington in autunno. La proposta del presidente americano è stata approvata dal suo consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton.

Correlati:

Il Pentagono dice sì all'invito di Trump a Putin negli Stati Uniti
Controllato dai servizi segreti USA il pallone regalato da Putin a Trump
Compagnie petrolifere americane dicono no a sanzioni più pesanti contro la Russia
Mosca ribadisce volontà di cooperare con gli USA su questioni di attualità
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Pentagono, John Rood, Sarah Sanders, Dan Coats, John Bolton, Donald Trump, Vladimir Putin, Alexey Pushkov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik