06:08 14 Novembre 2018
Pentagono

Il Pentagono dice sì all'invito di Trump a Putin negli Stati Uniti

CC BY 2.0 / gregwest98 / Pentagon
Politica
URL abbreviato
133

Il vice segretario alla Difesa degli Stati Uniti John Rood, ha dichiarato di reputare "abbastanza normale e pratica" la decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di invitare il capo di Stato russo Vladimir Putin negli Stati Uniti.

Lo ha affermato in un'intervista alla CNN.

"Penso che lo scambio di esperienze e una discussione franca tra i nostri presidenti sia qualcosa che bisogna fare. Penso che sia abbastanza normale e pratico", ha detto.

Secondo il funzionario del Pentagono, la Russia è un Paese importante nella scena internazionale.

In precedenza era stato riferito che Trump aveva disposto la sua amministrazione di preparare l'invito di Putin a Washington nel prossimo autunno.

Correlati:

Trump: non sono stato tenero con Putin
Trump invita Putin a visitare Washington
Ambasciatore russo: discussione Putin e Trump sulla stabilità strategica
Ambasciatore russo negli USA: nessun accordo segreto in incontro tra Putin e Trump
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Pentagono, John Rood, Donald Trump, Vladimir Putin, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik