19:28 21 Agosto 2018
Russia-UE

Rappresentante di Mosca a Bruxelles caratterizza i rapporti Russia-UE

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Politica
URL abbreviato
0 50

Le relazioni tra la Russia e l'Unione Europea di oggi sono anormale, ma dire che tutti i contatti sono congelati non è possibile, ha detto ai giornalisti il rappresentante permanente della Russia a Bruxelles Vladimir Chizhov.

"Le relazioni tra la Russia e l'Unione Europea non sono normali al momento, non serve ripetere il perchè. Tutti sanno l'origine di questa situazione", ha detto Chizhov.

Secondo il diplomatico, la Russia non ha chiuso alcun canale di comunicazione con l'UE per sua volontà.

"È una chiara esagerazione affermare che tutto è congelato. Continuano i contatti di lavoro, non si sono fermati. Il dialogo politico continua a vari livelli", ha evidenziato il diplomatico.

Correlati:

Zhirinovsky invoca causa milionaria contro UE per aver costruito il comunismo in Russia
Poroshenko ha esortato l'UE a continuare a esercitare pressioni sulla Russia
Russia, Ucraina e UE discutono oggi il transito di gas dopo il 2019
Russia preoccupata dai maggiori legami tra UE e NATO
HP: i populisti dell’Est sabotano la politica climatica UE per gli interessi della Russia
"Conferma della UE alle sanzioni contro la Russia è negativa per gli accordi di Minsk"
Tags:
Dialogo, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Unione Europea, Vladimir Chizhov, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik