07:49 23 Ottobre 2018
Manuela Schwesig

Governatrice tedesca vede maggiore seguito al dialogo con la Russia

© AP Photo / Markus Schreiber
Politica
URL abbreviato
180

È passato esattamente un anno da quando Manuela Schwesig è diventata governatrice della regione del Meclemburgo-Pomerania occidentale. In questi tempi difficili, si preoccupa di tenere vivo il dialogo con la Russia, cosa per cui spesso subisce le critiche dei media. Ciononostante, d'altra parte, riceve sostegno per le sue iniziative.

Mercoledì scorso nella città di Schwerin si è svolto l'incontro del "gruppo d'amicizia" tedesco-russo, che riunisce membri del Bundesrat (camera alta del Parlamento tedesco) e del Consiglio della Federazione russo. Presidente di questo gruppo è proprio la Schwesig. Prima di lei questo posto era ricoperto dall'ex governatore della Sassonia Stanislaw Tillich (Cdu). Del "gruppo d'amicizia" fa parte anche l'ambasciatore russo in Germania Sergey Nechaev e il ministro dell'Interno della Bassa Sassonia Boris Pistorius (Spd). Mercoledì, i politici hanno deposto corone di fiori al monumento delle vittime del fascismo a Schwerin. Successivamente si è svolta la riunione del gruppo.

"E' molto importante che la riunione del gruppo è avvenuta in un momento in cui i rapporti tra i due Paesi sono complicati ed è difficile parlare di dialogo bilaterale", ha detto la Schwesig in un'intervista a Sputnik. Durante il primo incontro degli ultimi 3 anni i membri del gruppo si sono conosciuti, dopodichè hanno concordato di contribuire agli scambi di giovani tra Russia e Germania.

Manuela Schwesig, governatrice di una regione da un anno esatto, ha riassunto i primi risultati del suo lavoro ed menzionato in merito la Russia:

"Incontro molte persone e sento da loro che approvano il mio corso: sostenere e intensificare il dialogo tra Germania e Russia. Gli abitanti del Meclemburgo-Pomerania occidentale sono interessati ad una cooperazione di successo con la Russia. Potrebbe includere critiche, non sono escluse. Ma non vogliono sentire dichiarazioni dure. Sono molto contenta di sentire queste valutazioni, perché a volte la mia politica per lo sviluppo delle relazioni economiche è stata criticata. Inoltre vogliamo sviluppare rapporti nei settori dello sport e della cultura. Alla gente piace davvero il nostro sostegno ad un dialogo positivo".

La Schwesig è convinta che i rapporti amichevoli contribuiscano a favorire la discussione dei problemi per cui le parti possono essere orientate criticamente:

"La gente vuole vedere che la Germania sfrutti la sua influenza nel nome della pace, così come la Russia. In Europa e in tutto il mondo."

I successivi incontri del "gruppo d'amicizia" tedesco-russo del Bundesrat e del Consiglio della Federazione dovrebbero creare una base affidabile per lo sviluppo delle relazioni tra i due Paesi. Il prossimo incontro dovrebbe presto svolgersi in Russia.

Correlati:

Germania, Merkel: impossibile riammettere la Russia al G8
Germania, la Linke alza la voce: sbagliata politica anti-Russia di Berlino
Tags:
Dialogo, Cooperazione, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Manuela Schwesig, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik