03:59 17 Luglio 2018
Angela Merkel e Horst Seehofer

Bild: le divergenze sull'immigrazione rischiano di lasciare la Germania senza governo

© AP Photo / Michael Sohn
Politica
URL abbreviato
480

Il ministro degli Interni tedesco e leader della Csu bavarese Horst Seehofer ha dichiarato che lascerà sia l'incarico di governo che la guida del partito, ma prima proverà un altro tentativo per trovare un accordo con la Cdu di Angela Merkel.

L'unità tra queste due forze politiche è necessaria per tenere in vita la coalizione che regge il governo tedesco, tuttavia la distanza sulla politica migratoria è grande e c'è il pericolo che la storica alleanza Cdu/Csu si sciolga, scrive la Bild.

Ieri sera Seehofer, rivolgendosi ai giornalisti, ha spiegato:

"Avremo di nuovo una conversazione a Berlino con la Cdu nella speranza di poterci accordare. E' urgentemente necessario per la forza della coalizione e del governo tedesco. Per il resto vedremo dopo."

Inoltre Seehofer ha detto che lascerà l'incarico di governo e la guida del partito entro i prossimi 3 giorni, tuttavia proverà ancora una mediazione per trovare un'intesa con la Cdu.

"Tutto sarà deciso dopo i colloqui con la Cdu", ha sottolineato il politico.

Correlati:

Per la Bild ultimatum del ministro degli Interni Seehofer alla Merkel
New York Times: Germania sull'orlo del caos per la “follia nobile” di Angela Merkel
Tags:
politica interna, migranti, profughi, Immigrazione, Crisi dei migranti, Horst Seehofer, Angela Merkel, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik