13:38 19 Luglio 2018
Il ministro delle Finanze Euclid Tsakalotos e il primo ministro della Grecia Alexis Tsipras assistono alla seduta parlamentaria ad Atene.

La Grecia esce dal piano di aiuti. Tsipras: evento storico

© AP Photo / Petros Giannakouris
Politica
URL abbreviato
603

Il primo ministro greco Alexis Tsipras ha definito “storica” la decisione dell'Eurogruppo di far uscire la Grecia dal terzo programma di aiuti.

I ministri delle finanze dell'Eurozona hanno concordato nella notte di venerdì l'uscita, il 21 agosto, della Grecia dal programma di assistenza finanziaria lanciato nel 2010.

"Ieri è stato preso un accordo storico dall'Eurogruppo sul debito greco. Il debito greco diventa sostenibile. Si tratta di un evento estremamente importante", ha detto Tsipras, informando il presidente della Grecia Prokopis Pavlopoulos sull'esito della riunione dell'Eurogruppo.

Egli ha spiegato che l'accordo prevede un periodo di agevolazioni di dieci anni per i pagamenti di interessi e un'estensione per dieci anni della durata dei prestiti ricevuti dal Fondo europeo di stabilità finanziaria.

"Risorse e percentuali, che scadono nel 2023, saranno pagati dopo 2033. Allo stesso tempo, disporremo di un affidabile cuscinetto di più di 24 miliardi di euro. E abbiamo anche restituito un utile dalle obbligazioni greche: 4, 8 miliardi di euro per 1,2 miliardi di euro all'anno dal 2019 al 2022 ", ha affermato Tsipras.

Il primo ministro ha aggiunto che queste decisioni danno molto più delle aspettative del mercato.

"Credo che il 21 giugno 2018 sarà ricordato come un giorno molto importante per l'Europa, una nuova pagina per il paese. Ciò non significa che dovremmo abbandonare la via prudente del saldo di bilancio e le riforme strutturali che sono necessarie per il paese. Ma questo significa che abbandoniamo il sentiero spinoso del memorandum, l'ascetismo estremo, la rinuncia ad una gran parte della sovranità economica che abbiamo vissuto per molti anni", ha detto Tsipras.

Il primo ministro ha affermato che il governo è impegnato a raggiungere gli obiettivi fiscali, ma sarà in grado di scegliere i mezzi per la loro attuazione.

"Questo è un evento estremamente importante per il paese, credo che il popolo greco potrà presto vedere i cambiamenti positivi", ha concluso.    

Correlati:

Commissione Europea: aiuti a paesi membri per accoglienza rifugiati da Grecia e Italia
Opposizione macedone invita alla mobilitazione contro l'accordo con la Grecia
N-TV: l'UE rischia in Italia una nuova Grecia
Tags:
debito, finanziamenti, Aiuti, Alexis Tsipras, Grecia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik