00:00 22 Settembre 2018
Petro Poroshenko e Vladimir Putin (foto d'archivio)

Telefonata tra Putin e presidente ucraino Poroshenko

© Sputnik . Sergey Guneev
Politica
URL abbreviato
3312

Il presidente russo Vladimir Putin ed il capo di Stato ucraino Petro Poroshenko hanno avuto una conversazione telefonica, ha riferito l'ufficio stampa del Cremlino.

La telefonata è stata avviata su iniziativa di Kiev.

In particolare i presidenti hanno discusso la questione dello scambio di prigionieri e l'accesso dei difensori dei diritti umani di entrambi i Paesi ai detenuti ucraini in Russia e russi in Ucraina.

Un altro argomento di discussione sono stati gli accordi di Minsk.

Putin ha sottolineato che sono imprescindibili ed ha rilevato l'importanza di aumentare l'efficacia dei negoziati all'interno del gruppo di contatto di Minsk e del "formato della Normandia".

Inoltre il presidente russo ha espresso preoccupazione per il peggioramento della situazione nel Donbass e l'aumento del numero di vittime civili a seguito dei maggiori attacchi delle forze di sicurezza ucraine.

Inoltre i presidenti si sono confrontati sull'iniziativa russa, che prevede una missione dell'ONU per promuovere la protezione della missione speciale di monitoraggio dell'OSCE.

Questa è la seconda conversazione telefonica tra Putin e Poroshenko in questo mese. La precedente telefonata si è svolta il 9 giugno. Allora si era parlato della normalizzazione del Donbass. Inoltre il presidente russo aveva sostenuto la necessità di scarcerazione immediata dei giornalisti russi arrestati in Ucraina, tra cui il direttore del portale RIA Novosti Ukraina Kirill Vyshinsky.

Correlati:

Russia chiede all'ONU di monitorare l'arresto del giornalista Vyshinsky in Ucraina
SBU rivela i motivi della messinscena dell'assassinio del giornalista russo
Putin: Vyshinsky accusato di tradimento in Ucraina per essere un giornalista
L'Ucraina sta creando un gruppo UE per fermare il gasdotto Nord Stream 2
Ucraina vuole vietare treni e autobus per la Russia
Ucraina, Klimkin indica le condizioni per la pace nel Donbass
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, giornalisti, telefonata, Cremlino, Kirill Vyshinsky, Petro Poroshenko, Vladimir Putin, Donbass, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik