20:56 22 Giugno 2018
Ritratti di Donald Trump e Vladimir Putin

Berlino: la volontà di Trump di ripristinare G8 con Russia spaccherà l'Occidente

© REUTERS / Alexander Zemlianichenko
Politica
URL abbreviato
5012

La dichiarazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump sulla necessità di far ritornare la Russia nel G8 minaccia l'Europa con una nuova spaccatura, ha riferito il segretario di Stato del ministero degli Esteri tedesco Niels Annen sul canale ZDF.

"In risposta al tweet e alla provocazione di Trump al G7, se non verrà intrapreso dalla Russia alcun passo e la inviteremo, nessuno lo capirà. Questo è un gruppo che protegge i valori comuni <…> In questa situazione non bisogna consentire un'altra divisione in Europa, perché in Europa non tutti saranno d'accordo con questa decisione".

In precedenza Trump ha ritenuto che il formato del G8 con la Russia sarebbe stato molto più efficace del G-7. Questa idea è stata sostenuta dal premier italiano Giuseppe Conte.

Il Cremlino, commentando le parole del presidente americano, ha osservato che Mosca si concentra su altri formati. Il ministero degli Esteri ha ipotizzato che i politici sollevano il tema della partecipazione della Russia al G7 per farsi pubblicità.

Correlati:

Conte auspica ritorno della Russia nel G8
The Hill: McCain critica dichiarazione di Trump di reintrodurre la Russia nel G8
Conte: la Russia dovrebbe rientrare nel G8
Trump vorrebbe la Russia nuovamente nel G8
Sondaggio: un terzo dei tedeschi vuole il ritorno della Russia nel G8
Germania, Merkel: impossibile riammettere la Russia al G8
Diplomazia russa commenta gli inviti ad unirsi al G7
Tags:
Diplomazia Internazionale, Geopolitica, Politica Internazionale, Occidente, G7, G8, Niels Annen, Donald Trump, Europa, Germania, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik