20:52 22 Giugno 2018
G7 in Canada

Diplomazia russa commenta gli inviti ad unirsi al G7

© REUTERS / Yves Herman
Politica
URL abbreviato
5360

I politici sollevano il tema del ritorno della Russia al G7 per farsi pubblicità, ha dichiarato a Sputnik il vice ministro degli Esteri Sergey Ryabkov.

Ieri il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha sostenuto la necessità di riportare la Russia ad incontrarsi con i Paesi del G7, ovvero alla ripresa del formato del G8.

"Non credo che questo argomento resti d'attualità nel medio e breve termine", ha commentato Ryabkov.

A suo parere è strano che periodicamente e senza alcun motivo si facciano questi appelli alla Russia e "vari politici spingono il tema".

"Penso che venga fatto in parte per farsi pubblicità, in parte per attirare l'attenzione sul formato del G7, che ovviamente è esaurito politicamente ed economicamente", ha aggiunto.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha commentato le parole di Trump in modo simile, affermando che Mosca "si concentra su altri formati".

Correlati:

Merkel: proseguono i contatti tra Russia e Paesi G7
Nel G7 sta succedendo qualcosa di interessante
Il vertice G7 segna la fine del multilateralismo?
G7, grave errore tenere fuori la Russia
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Occidente, G8, G7, Il Ministero degli Esteri della Russia, Trump, Sergey Ryabkov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik