23:40 23 Settembre 2018
Il presidente siriano Bashar Assad

Assad vuole incontrare il leader nordcoreano Kim Jong-un

© AP Photo / Syrian Presidency Facebook page
Politica
URL abbreviato
6302

Il presidente siriano Bashar Assad ha annunciato di voler recarsi in visita in Corea del Nord per incontrare il leader Kim Jong-un, scrive il giornale del partito unico al potere Rodong Synmun.

Lo ha annunciato durante la cerimonia di presentazione delle credenziali ai nuovi diplomatici nordcoreani in Siria il 30 maggio.

La pubblicazione sottolinea che il presidente siriano ha inoltre auspicato che "si realizzerà l'unificazione della Corea".

"Il governo siriano continuerà a sostenere pienamente le politiche e le misure delle autorità nordcoreane e rafforzerà e intensificherà le relazioni amichevoli con la Corea del Nord", ha affermato Assad.

La principale pretesa della comunità internazionale contro Pyongyang sono i suoi test nucleari. A sua volta la Corea del Nord è preoccupata dallo svolgimento di esercitazioni militari degli Stati Uniti e dei suoi alleati presso i suoi confini, in particolare della Corea del Sud.

Kim Yong Chol, vicepresidente del comitato centrale del Partito del Lavoro di Corea, è stato in visita  negli Stati Uniti in questi giorni. Lui ed il segretario di Stato Mike Pompeo hanno discusso i preparativi del summit, previsto per il 12 giugno a Singapore.

Venerdì Trump ha annunciato che il vertice si svolgerà a Singapore il 12 giugno.

Correlati:

Leader Corea del Nord condanna attacco USA in Siria e solidarizza con Assad
Tags:
Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Bashar al-Assad, Kim Jong-un, Siria, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik