21:06 22 Giugno 2018
Federica Mogherini

Mogherini svela piano dei paesi UE per difendersi da sanzioni USA

© AP Photo / Efrem Lukatsky
Politica
URL abbreviato
271

Diversi paesi membri dell’UE intendono adottare misure nazionali per sostenere l’accordo con l’Iran per difendere gli investimenti dalle sanzioni americane, ha dichiarato dichiarato l'alto rappresentante dell'Unione Europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini.

"Oggi continueremo a discutere la questione Iran con i paesi membri. Ciò consentirà ai paesi dell'UE di integrare le loro azioni con le misure che abbiamo adottato a livello UE per sostenere l'accordo nucleare e proteggere gli investimenti" riportano i media russi.

In precedenza, un economista americano aveva invitato l'Europa a ribellarsi "contro l'imprudenza degli Stati Uniti".

Ricordiamo che l'8 maggio il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato il ritiro di Washington da un accordo nucleare con l'Iran. L'Unione Europea ha criticato questa decisione. Successivamente, la Commissione Europea ha adottato il primo pacchetto di misure per proteggere le società dell'Unione Europea in Iran dalle sanzioni statunitensi, annullandole legalmente nell'UE.

 

Correlati:

Merkel: compagnie europee abbandoneranno Iran a causa di sanzioni
Esperto: la Cina è pronta alle sanzioni USA contro l'Iran, non l'Unione Europea
USA pronti ad imporre sanzioni contro tutti, partner compresi, per l'Iran
Media: la cripto-valuta aiuteranno Russia e Iran a bypassare le sanzioni
Tags:
Sanzioni, Sanzioni, sanzioni, UE, Federica Mogherini, Iran, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik