06:06 24 Settembre 2018
Esercitazioni tra USA e Georgia (foto d'archivio)

"La NATO può accettare la Georgia contro sue regole per maggiori pressioni su Russia"

© AP Photo / Shakh Aivazov
Politica
URL abbreviato
3124

La NATO può ignorare le sue richieste per i Paesi candidati ed accogliere la Georgia per esercitare pressione sulla Russia, ha dichiarato a Sputnik oggi il membro della commissione Esteri della camera alta del Parlamento russo Oleg Morozov.

La Georgia potrebbe entrare nella NATO nel 2021, ha affermato il primo ministro Georgi Kvirikashvili.

"Non dipende dalla volontà della Georgia. Come è noto, secondo le regole della NATO, l'Alleanza Atlantica non accetta Paesi con problemi territoriali e conflitti militari irrisolti al suo interno. Qui c'è tutto", — ha osservato il politico.

Ma, viste le ultime tendenze nell'ordine mondiale, "potrebbero chiudere gli occhi per il bene di maggiori pressioni sulla Russia", ritiene il politico.

"Quindi formalmente è impossibile, ma se vincerà il desiderio di esercitare maggiori pressioni sulla Russia, troveranno una soluzione. Con la consapevolezza che la regione non sarà più sicura", — ha concluso Morozov.

Correlati:

Georgia svela possibili tempi di entrata nella NATO
In Georgia ritengono giusta la “politica della pazienza strategica” con la Russia
Georgia, NATO chiede a Russia di togliere riconoscimento di Abcasia e Ossezia del Sud
Georgia, inizieranno oggi le esercitazioni militari congiunte con la NATO
Tags:
Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, Geopolitica, Occidente, NATO, Giorgi Kvirikashvili, Oleg Morozov, Caucaso, Russia, Georgia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik