14:55 17 Dicembre 2018
Il leader della Corea del Nord Kim Jong Un e il presidente cinese Xi Jinping.(foto d'archivio)

Presidente Corea del Sud: Pyongyang diffida degli USA sulle garanzie di sicurezza

© AP Photo / Ju Peng
Politica
URL abbreviato
3170

Le autorità della Corea del Nord hanno espresso la loro diffidenza nei confronti delle garanzie di sicurezza a Pyongyang in caso di completa denuclearizzazione, ha detto il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in nel corso di una conferenza stampa dopo il vertice di ieri con il leader nordcoreano Kim Jong-un.

"Kim Jong-un ha dubbi sul fatto che il suo paese possa pienamente fidarsi le promesse USA di fermare le relazioni ostili e di poter daregaranzie di sicurezza in caso di denuclearizzazione completa", ha detto il presidente della Corea del Sud.

Il quarto vertice inter-coreano si è tenuto sabato presso il paese di Panmunjom nella zona smilitarizzata. Questo è il secondo incontro tra i due leader della Corea del Sud e la Corea del Nord per quest'anno. Il primo ha avuto luogo ad aprile.

Correlati:

Delegazione americana partirà per Singapore per preparare il vertice USA-Nord Corea
Corea, Pyongyang ancora pronta a colloqui con Trump
Corea del Nord, smantellato il poligono nucleare di Punggye-ri
Vice Ministro Esteri Corea del Nord minaccia rivedere decisione su summit con USA
Tags:
Relazioni Internazionali, relazioni bilaterali, Situazione della penisola coreana, Moon Jae-in, Kim Jong-un, Corea del Sud, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik