14:42 16 Dicembre 2018
Alla parata militare a Pyongyang, Corea del Nord.

Vice Ministro Esteri Corea del Nord minaccia rivedere decisione su summit con USA

© Sputnik . Iliya Pitalev
Politica
URL abbreviato
180

La Corea del Nord potrebbe rivedere la decisione di tenere un summit con gli USA nel caso di comportamento irrazionale, e di fargli vivere “una tragedia la quale non non hanno mai vissuto e mai hanno immaginato", dice la dichiarazione ufficiale del Vice Ministro degli Esteri della Corea del Nord, Choi Song Hee, riporta l'agenzia nordcoreana di CTC.

La dura reazione del vice Ministro è stata provocata dal vice presidente americano Mike Pence, che ha paragonato la Corea del Nord e Libia e ha detto che se la Corea del Nord non porrà fine al suo programma nucleare, non si potrà escludere una possible ripetizione dello scenario libico.

"Possiamo solo immaginare quale imbecillità politiche egli rappresenti, se confronta il nostro stato, una potenza nucleare, con la Libia, che possiede un certo numero di unità e attrezzature militari"  dice il documento.

Choi Song Hee sottolinea che è stato l'esempio della Libia che a spingere la Corea del Nord a rafforzare la sua capacità difensiva.

Successivamente, il Vice Ministro ha detto che il suo paese, inoltre, può far vivere agli Stati Uniti "una tragedia da loro mai vissuta, che non possono nemmeno immaginare", e propone a Pence di "pensare alle terribili conseguenze delle proprie parole".

"Dalle decisioni e il comportamento degli Stati Uniti dipende il possibile incontro al tavolo delle trattative o illuogo dello scontro nucleare. Se gli Stati Uniti offenderanno i nostri buoni propositi e ancora si comporteranno in maniera poco saggia, propongo alla leadership USA di riconsiderare il vertice con la Corea del Nord" ha detto il Vice Ministro.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un intendono tenere un incontro il 12 giugno a Singapore. Devono discutere la possibilità di normalizzare le relazioni in modo che la Corea del Nord non si senta minacciata e ponga fine al programma nucleare.

La scorsa settimana, l'agenzia Yonhap ha riferito che la Corea del Nord ha minacciato di annullare l'incontro a causa delle esercitazioni militari congiunte di Washington e Seoul. Tuttavia, più tardi il presidente degli Stati Uniti ha affermato che i paesi stanno continuando i preparativi per il vertice. Secondo lui, Washington non ha ricevuto una notifica dalla Corea del Nord sulla cancellazione della riunione.

Correlati:

Giornalisti sudcoreani vanno in Corea del Nord ad assistere a chiusura poligono nucleare
Media: bombardieri americani in volo cambiano rotta dopo minacce dalla Corea del Nord
Nord Corea inizia a smantellare il sito di test nucleari di Punggye-ri
La Corea de Nord ha deciso di chiudere il poligono nucleare di Punggye-ri
Tags:
Armi nucleari, nucleare, Situazione della penisola coreana, Mike Pence, Kim Jong-un, Donald Trump, USA, Libia, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik