17:22 25 Settembre 2018
Vladimir Putin e Narendra Modi

Russia e India contro politicizzazione della lotta alle armi chimiche

© REUTERS / Dmitri Lovetsky/Pool
Politica
URL abbreviato
0 130

La Russia e l'India si oppongono fermamente ai tentativi di politicizzare il lavoro dell'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW), ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in relazione ai risultati dei colloqui tra il presidente russo Vladimir Putin ed il primo ministro indiano Narendra Modi a Sochi.

In generale, secondo la valutazione di Lavrov, i colloqui tra Putin e Modi sono stati molto intensi.

"Sono convinto che la comunicazione informale in corso tra i leader di Russia e India sarà utile e determinerà sicuramente le ulteriori linee guida per il nostro sviluppo e il nostro partenariato strategico", ha concluso il capo della diplomazia russa.

Correlati:

La Russia e l'India firmeranno il contratto per gli S-400
India: Russia tra i paesi leader del nuovo mondo multipolare
India considera l’Artico ambito di cooperazione con Russia
Tags:
Cooperazione, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Incontro a Sochi, Organizzazione per l'interdizione delle armi chimiche (Opcw), Narendra Modi, Vladimir Putin, Sergej Lavrov, India, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik