20:30 21 Ottobre 2018
Vladimir Putin

Welt: “Trump scava un solco tra l'Europa e l'America e Putin vince”

© Sputnik . Alexander Astafyev
Politica
URL abbreviato
11493

Scavando un solco tra gli Stati Uniti e l'Unione Europea, Donald Trump rende grande Putin, avverte Die Welt. Merkel, Abe e Macron vanno al Cremlino.

Secondo il corrispondente del canale televisivo tedesco Christoph Wanner, oggi il presidente russo è molto richiesto e tutti vogliono portarlo dalla propria parte.

Alla domanda "possiamo dire che il conflitto tra gli Stati Uniti e l'Unione Europea sull'accordo nucleare sia davvero utile a Putin? O in altre parole Make "Trump Putin great again"? (fa di nuovo grande Putin, ironia sullo slogan elettorale di Trump Make America great again — ndr), Christoph Wanner ha risposto:

"Penso che in un certo senso Trump renda davvero Putin di nuovo grande.

Alcuni affermano addirittura che Trump è davvero l'amico più intimo di Putin. Perché?

Con la sua politica nei confronti dell'Iran, Trump sta attualmente scavando un solco tra gli Stati Uniti e l'Europa. Vladimir Putin, ovviamente, sfrutta il vuoto che si è formato. Hanno bisogno di Putin di nuovo. La Merkel è venuta qui oggi a Sochi. Questo mese anche Macron ed Abe arriveranno qui in occasione del Forum Economico di San Pietroburgo. Tutti vogliono tirare Putin dalla propria parte.

Tutti i tentativi, per così dire, di portare la Russia all'isolamento per i fatti in Siria e la crisi in Ucraina si sono conclusi con un fallimento.

Detto questo, si può davvero dire che Trump ha reso Putin di nuovo grande."

Correlati:

Putin riceve Merkel: in agenda Iran, Ucraina e Siria
La Merkel ha invitato l'Europa a smettere di fare affidamento sugli USA
Merkel: l'UE non può più fare affidamento sugli USA per la difesa
Imprenditori tedeschi chiedono alla Merkel di schierarsi contro le sanzioni antirusse USA
Macron avverte: il ritiro degli USA dall'accordo nucleare con Iran può portare alla guerra
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Occidente, accordo nucleare, Accordo con Iran, Emmanuel Macron, Donald Trump, Shinzo Abe, Vladimir Putin, Angela Merkel, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik