04:27 26 Maggio 2018
Roma+ 17°C
Mosca+ 9°C
    Le bandiere degli Usa e dell'Iran

    Mosca non si vede mediatore tra USA e Iran

    © AFP 2018 / Carlos Barria
    Politica
    URL abbreviato
    3100

    Mosca non si considera un intermediario tra l'Iran e gli Stati Uniti, ma si reputa uno dei partecipanti dell'accordo sul programma nucleare iraniano, ha affermato il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov.

    "Non ci vediamo come mediatori tra l'Iran e gli Stati Uniti. Ci consideriamo uno dei partecipanti all'accordo. Siamo intenzionati a rispettarlo. Siamo in stretto contatto e dialoghiamo con tutti gli altri partecipanti", — ha detto Ryabkov ai giornalisti.

    "A proposito non rinunciamo al dialogo con gli Stati Uniti e pensiamo che ad un certo punto possa essere utile. Nel frattempo il compito principale è garantire il mantenimento del piano comune d'azione globale nella forma attuale e trovare altri modi di lavoro per l'attuazione dell'accordo a tutela degli operatori economici di tutti i Paesi, inclusi Russia, Cina e Paesi europei, dalle conseguenze negative e indesiderabili del previsto ripristino delle sanzioni extraterritoriali americane nel prossimo futuro", ha aggiunto.

    La situazione intorno al piano comune d'azione globale è diventata tesa dopo l'8 maggio, quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato che Washington si sarebbe ritirata dall'accordo sul nucleare iraniano firmato da Teheran con i "sei" di mediatori internazionali (Russia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina, Francia, Germania) nel 2015. Trump ha inoltre dichiarato il ripristino di tutte le sanzioni contro l'Iran, sospese a seguito dell'accordo.

    Gli altri membri del sestetto di mediatori internazionali si sono opposti a questo passo degli Stati Uniti. I partner europei di Washington hanno dichiarato che intendono continuare a rispettare le disposizioni dell'accordo con l'Iran.

    Correlati:

    USA pronti a lavorare con UE su un nuovo accordo per l'Iran
    Ministro degli esteri Iran stabilisce obiettivo negoziati con Russia, Cina e trio Europeo
    Mosca: rinuncia USA ad accordo nucleare con Iran viola risoluzione ONU
    Macron assicura Rouhani, Parigi continuerà a rispettare l'accordo con l'Iran
    Tags:
    Nucleare, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, accordo nucleare, Accordo con Iran, Il Ministero degli Esteri della Russia, Sergey Ryabkov, Iran, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik