00:01 26 Febbraio 2020
Politica
URL abbreviato
121
Seguici su

Il primo ministro armeno Serzh Sargsyan ha rassegnato le dimissioni sullo sfondo delle proteste, ha riportato News.am.

"Nikol Pashinyan (leader opposizione — ndr) aveva ragione. Ho sbagliato. Dalla situazione attuale ci sono diverse uscite, ma io non ne sfrutto nessuna. Non è cosa mia. Lascio l'incarico da primo ministro del Paese", si legge sul sito ufficiale di Sargsyan.

Sargsyan ha sottolineato che esegue la richiesta dei manifestanti per la "pace e armonia" nel Paese. Allo stesso tempo ha ringraziato i suoi concittadini.

Nel frattempo ad Erevan continuano le proteste:

Correlati:

Presidente dell'Armenia definisce "pericolosa" la situazione nel Paese
Euronews: Sargsyan continuerà a governare l'Armenia da premier nonostante proteste
L'ex presidente dell'Armenia Sargsyan è stato eletto primo ministro
Tags:
politica interna, Opposizione, Dimissioni, Proteste, Manifestazione, Serzh Sargsyan, Armenia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook