08:04 22 Maggio 2018
Roma+ 16°C
Mosca+ 10°C
    Proteste in Armenia

    Presidente dell'Armenia definisce "pericolosa" la situazione nel Paese

    © Sputnik . Asatur Esayants
    Politica
    URL abbreviato
    271

    Il capo di Stato armeno Armen Sarkissian ha affermato che la situazione nel Paese ha raggiunto un livello pericoloso ed ha fatto un appello a tutte le forze politiche per la moderazione e la ricerca del dialogo. La dichiarazione del capo di Stato armeno è stata pubblicata sul sito web dell'amministrazione presidenziale.

    L'ondata di proteste contro la nomina dell'ex capo di Stato Serzh Sargsyan alla guida del governo è iniziata il 13 aprile.

    L'opposizione accusa Sargsyan di aver amministrato il Paese in modo inefficiente e di essere responsabile della crisi economica: il 17 aprile ha annunciato l'inizio della "rivoluzione di velluto".

    Nonostante le proteste, il Parlamento armeno il 17 aprile ha eletto Sargsyan come premier.

    Correlati:

    Euronews: Sargsyan continuerà a governare l'Armenia da premier nonostante proteste
    L'ex presidente dell'Armenia Sargsyan è stato eletto primo ministro
    Armenia, arrestate due persone per irruzione nell'edificio della radio pubblica
    Tags:
    politica interna, Opposizione, Proteste, Manifestazione, Serzh Sargsyan, Armen Sarkissian, Armenia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik