14:03 24 Maggio 2018
Roma+ 22°C
Mosca+ 22°C
    La bandiera giapponese

    Il Giappone ritiene insufficienti i nuovi propositi della Corea del Nord

    © Sputnik . Natalia Seliverstova
    Politica
    URL abbreviato
    6014

    Il ministro della Difesa giapponese Itsunori Onodera ha affermato che la rinuncia della Corea del Nord ai test nucleari e al lancio di missili balistici intercontinentali "non è soddisfacente", sostenendo allo stesso tempo che la pressione su Pyongyang non debba indebolirsi.

    "La dichiarazione della Corea del Nord non è soddisfacente. In particolare per il Giappone non lo è, dal momento che nel nuovo corso non è menzionata la rinuncia all'arsenale di missili balistici di medio e corto raggio nè la rinuncia alle armi nucleari. E' insufficiente," — il canale NHK riporta la dichiarazione del capo del dicastero militare giapponese in visita a Washington.

    Onodera ha inoltre osservato che "ora non è il momento per la comunità internazionale di allentare la pressione sulla Corea del Nord".

    Correlati:

    Corea del Nord annuncia nuovo corso: rinuncia a test missilistici e nucleari
    Presidente Sud Corea promette di aiutare il Giappone a migliorare i rapporti con Pyongyang
    Giappone: necessario dispiego sistemi antimissile USA
    Tags:
    Armi nucleari, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, missile balistico, itsunori onodera, Kim Jong-un, Corea del Nord, Giappone
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik