05:14 19 Dicembre 2018
Il rappresentante permamente della Russia nell'ONU Vasily Nebenzya (foto d'archivio)

Oggi si svolgerà riunione del Consiglio Sicurezza ONU su richiesta della Russia

© REUTERS / Brendan McDermid
Politica
URL abbreviato
3150

La Russia ha convocato per oggi una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per discutere la situazione in Siria e le possibili azioni di Washington contro Damasco. E' stato riportato dalla missione permanente della Russia presso l'ONU. La sessione inizierà alle 16 dell'orario italiano e sarà aperta.

Il 12 aprile i membri del Consiglio di Sicurezza hanno avuto consultazioni a porte chiuse in relazione alle minacce dei Paesi occidentali contro la Siria.

Il mondo è sull'orlo di una guerra, e ora la cosa più importante è allontanare questa minaccia, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'ONU Vasily Nebenzya.

"Per noi l'obiettivo prioritario è scongiurare la minaccia della guerra — il canale Rossiya 24 riporta le parole del diplomatico russo. — Studieremo la bozza di risoluzione svedese Un altro obiettivo importante è inviare a Damasco e Douma la missione dell'OPCW e vedere cosa succede. Non possiamo escludere eventuali conseguenze, perché vediamo quali messaggi arrivano da Washington. Sono molto inquietanti. Avremmo preferito un dialogo su questo tema attraverso i canali diplomatici. Vogliamo evitare eventuali shock in primo luogo. Naturalmente è difficile pensare che gli Stati Uniti possano colpire il territorio dove c'è una presenza militare russa."

Correlati:

La Russia ha le prove della messinscena dell'attacco chimico in Siria
“Trump ama bluffare, Washington non è nelle condizioni di bombardare la Siria”
Un attacco USA in Siria avrà conseguenze sui negoziati con la Corea del Nord?
Da Parigi dichiarazioni minacciose e aggressive contro la Siria
Avvistati aerei spia USA nei pressi delle basi militari russe in Siria
Tags:
Occidente, Diplomazia Internazionale, Guerra, Politica Internazionale, Geopolitica, crisi in Siria, Consiglio di Sicurezza ONU, Vasily Nebenzya, USA, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik