11:10 25 Settembre 2018
Mike Pompeo

Usa-Russia, Pompeo: Finita la politica soft verso la Russia

© flickr.com/ Gage Skidmore
Politica
URL abbreviato
29254

Il direttore della Cia avverte: L'amministrazione Trump ha identificato la Russia come un pericolo.

Il direttore della CIA (Central Intelligence Agency), Mike Pompeo, ha dichiarato la fine di una "politica soft" nei confronti della Russia, ma ha insistito sul fatto che gli sforzi diplomatici continueranno.

"La Russia — ha detto in una testimonianza al Congresso — continua ad agire in modo aggressivo, reso possibile da anni di politica soft verso quell'aggressione, e ora è finita: l'elenco delle azioni di questa amministrazione per aumentare i costi per Vladimir Putin è lungo. Le azioni di questa amministrazione chiariscono che la strategia di sicurezza nazionale del Presidente Trump, giustamente, ha identificato la Russia come un pericolo per il nostro paese. I nostri sforzi diplomatici con la Russia si dimostreranno difficili, ma come nei precedenti confronti con Mosca, devono continuare".

Correlati:

Cohen sui rapporti tra Russia e USA: "siamo in pericolo"
Haley: la Russia non sarà mai amica degli USA
Per diplomazia americana “Russia e USA non sono in guerra fredda”
Tags:
Relazioni Russia-USA, Congresso USA, Mike Pompeo, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik