02:51 22 Ottobre 2018
Mosca

Australia avverte i turisti dai “sentimenti anti-occidentali” in Russia

© Sputnik . Ekaterina Chesnokova
Politica
URL abbreviato
Avvelenamento Skripal (121)
8230

Il ministero degli Esteri australiano ha consigliato ai suoi cittadini di essere prudenti quando si recano in Russia. Il corrispondente avviso è stato pubblicato sul sito web del dicastero diplomatico.

Il ministero degli Esteri ha raccomandato ai turisti di restare vigili, evitare luoghi in cui si svolgono manifestazioni di protesta e non avviare discussioni a carattere politico.

"Viste le crescenti tensioni politiche, occorre temere la possibilità di manifestazioni di sentimenti anti-occidentali o azioni repressive".

Inoltre il ministero degli esteri australiano raccomanda di evitare viaggi nel Caucaso settentrionale. A chi è in procinto di recarsi nelle regioni russe al confine con Donetsk e Lugansk la diplomazia australiana raccomanda di rivedere i propri piani.

La settimana scorsa l'Australia, così come altri Paesi, aveva annunciato l'espulsione dei diplomatici russi a seguito del "caso Skripal": due collaboratori della missione diplomatica russa sono stati costretti a lasciare il Paese. Mosca ha reagito con misure speculari.

Tema:
Avvelenamento Skripal (121)

Correlati:

Russia contesta spiegazioni di Londra su perquisizione aereo di Aeroflot
Al ministero Esteri russo ipotizzato l'obiettivo principale dei Paesi occidentali
Tags:
Russofobia, Turismo, Società, Turisti stranieri in Russia, turisti, Sergei Skripal, Australia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik