10:51 17 Novembre 2018
Ponte di Crimea

Ucraina, in preparazione piano per bloccare il ponte di Crimea

© Sputnik . Alexey Malgavko
Politica
URL abbreviato
23386

Il "Mejlis del popolo tataro di Crimea" intende "fare di tutto" per ostacolare il traffico lungo il ponte di Crimea, ha detto uno dei leader dell'organizzazione ed ideologo del blocco della penisola Lenur Islyamov.

In particolare ha suggerito di registrare tutti i veicoli che passano attraverso il ponte ed imporre sanzioni contro la gente che attraverso questa infrastruttura finisce in Crimea. Secondo il politico ucraino, dovrebbero valere le stesse misure afflittive previste per gli uomini del mondo dello spettacolo che si sono recati nella penisola.

Alla domanda di un giornalista se l'organizzazione ostacolerà fisicamente il traffico stradale, Islyamov ha osservato che avrebbe preso in considerazione questa opzione nel caso in cui le sanzioni non avessero dato alcun risultato.

"Inizialmente non disturberemo, aspetteremo e vedremo come funzionano le sanzioni, se necessario pianificheremo i prossimi passi," — ha promesso Islyamov.

Correlati:

Saakashvili ha promesso di "riprendere" la Crimea
Osservatore tedesco stupito dalle code ai seggi in Crimea
I costruttori del ponte in Crimea hanno cominciato a votare nelle elezioni presidenziali
La Crimea ricorda ad Ankara gli accordi internazionali firmati da Russia e Turchia
Putin ha ringraziato gli abitanti della Crimea per la riunificazione con la Russia
Presidente ucraino innervosito per visita di Putin in Crimea
“L'Ucraina non riceverà mai le scuse degli abitanti della Crimea e del Donbass”
Tags:
Russofobia, Trasporto, sanzioni antirusse, ponte, Mejlis, Lenur Islyamov, Ucraina, Russia, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik