11:38 26 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 9°C
    Il ministero degli Esteri a Mosca

    Mosca non risponderà con restrizione forniture energetiche a Gran Bretagna

    © Sputnik . Maksim Blinov
    Politica
    URL abbreviato
    Avvelenamento Skripal (118)
    6141

    L'ambasciatore russo in Gran Bretagna, Alexander Yakovenko, ha dissipato i timori che Mosca potesse rispondere limitando le forniture di energia alle misure britanniche adottate in relazione al caso dell'avvelenamento dell'ex colonnello GRU Sergey Skripal.

    "La Russia è un fornitore affidabile, non ha mai violato i suoi contratti, il fornitore dipende dal cliente e viceversa", ha detto Yakovenko in un'intervista con il Mail.

    Tema:
    Avvelenamento Skripal (118)

    Correlati:

    Mosca dà un'interpretazione della campagna antirussa di Londra
    Londra: non è nei nostri interessi cessare del tutto dialogo con Russia
    Assange commenta l'attacco diplomatico di Londra contro la Russia
    Mosca espelle diplomatici britannici in risposta ad azioni di Londra
    Tags:
    Relazioni Internazionali, Energia, relazione, relazioni bilaterali, relazioni diplomatiche, Relazioni con la Russia, ambasciata, Ambasciatore Alexander Yakovenko, Mosca
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik