15:19 20 Agosto 2018
Leopoli, Ucraina

Sindaco di Leopoli fa una dichiarazione ambigua sulla sovranità dell'Ucraina

© Sputnik . Pavel Palamarchuk
Politica
URL abbreviato
7143

Il sindaco di Leopoli Andriy Sadovoy ha detto che agli ucraini è stato rubato il Paese.

"Il popolo ucraino non si è accorto del furto, perché non ha mai saputo come governare il proprio Paese", ha twittato Sadovoy, senza specificare chi ha esattamente rubato lo Stato agli ucraini.

 

Correlati:

Sondaggio rivela quanti ucraini sognano di emigrare
Kiev vieta agli atleti ucraini di partecipare alle competizioni sportive in Russia
Sito di nazionalisti ucraini chiede di sparare contro i preti della Chiesa Ortodossa Russa
La maggior parte degli ucraini è pronta ad andare a lavorare in Russia
Tags:
Società, politica interna, Andriy Sadovoy, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik