20:19 15 Agosto 2018
Maria Zakharova

Nessun media britannico lavorerà in Russia se Londra farà chiudere RT

© Sputnik . Ekaterina Chesnokova
Politica
URL abbreviato
Avvelenamento Skripal (121)
29781

Nessun media britannico lavorerà in Russia se Londra chiuderà il canale RT, ha dichiarato la rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

"Posso dirvi subito: nessuno dei media britannici lavorerà nel nostro Paese se chiuderanno RT", — ha detto la Zakharova in una trasmissione del canale televisivo Rossiya 1.

Diversi deputati hanno chiesto al governo britannico di imporre misure restrittive nei confronti del canale RT, fino alla revoca della sua licenza per trasmettere nel Regno Unito:  il premier Theresa May non ha dato una risposta diretta, ricordando solo che avrebbe discusso con i deputati le misure antirusse mercoledì.

Theresa May accusa la Russia dell'avvelenamento di Skripal
© Sputnik . Vitaly Podvitsky

Lunedì pomeriggio il primo ministro britannico Theresa May aveva dichiarato che dietro l'avvelenamento di Sergey Skripal, ex agente dell'intelligence militare russa che aveva collaborato con i servizi segreti britannici, molto probabilmente c'era lo Stato russo. Aveva dato un ultimatum fino a martedì sera a Mosca per fornire spiegazioni dettagliate della vicenda, in caso contrario avrebbe valutato "gravi misure" contro la Russia. Mercoledì si svolgerà la riunione del consiglio di sicurezza britannico sul "caso Skripal", dopodichè la May spiegherà al Parlamento le misure contro la Russia.

RT ha risposto all'appello dei deputati britannici per limitare le attività del canale, rilevando che la limitazione delle sue attività nel Regno Unito porterà ad una maggiore polarizzazione nella società. Si segnala che "qualsiasi limitazione alle trasmissioni di RT senza dubbio danneggeranno la società britannica, che guarda RT, dal momento che per molti anni il canale mostra storie estremamente importanti e persone ignorate, tra cui molti deputati ed altre figure pubbliche del Regno Unito escluse dalle discussioni pubbliche nei media del mainstream".

Tema:
Avvelenamento Skripal (121)

Correlati:

Skripal, ambasciata russa: Nessuna prova nostro coinvolgimento
Avvelenamento Skripal, il Cremlino: Questione che non ci riguarda
Politologo spiega perché il Regno Unito vuole discutere il caso Skripal a livello NATO
Tags:
RT, Maria Zakharova, Theresa May, Regno Unito, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik