22:27 10 Dicembre 2018
Luigi di Maio

Per senatore russo i risultati delle elezioni italiane sono uno schiaffo all'èlite europea

© Foto : Twitter - M5S
Politica
URL abbreviato
10363

Il senatore russo Alexey Pushkov ha definito i risultati delle elezioni in Italia un duro colpo all'élite europea tradizionale.

"Più del 50% dei voti è stato ottenuto da partiti che non sono d'accordo con la politica della UE: il Paese è entrato nel periodo di euroscetticismo. La sue onde non diminuiscono, ma sbattono violentemente contro le coste dell'Europa", ha twittato il politico russo.

​In Italia si sono svolte il 4 marzo le elezioni politiche. Il "Movimento 5 Stelle", forza anti-sistema, ha ottenuto il maggior numero di voti tra i vari partiti, riscuotendo il 32%. Tuttavia la coalizione di centrodestra formata da "Forza Italia", "Lega Nord" e "Fratelli d'Italia" ha ottenuto più voti, raggiungendo il 37%. Tuttavia il centrodestra non avrà la maggioranza in Parlamento, dal momento che ha fallito per poco il premio di maggioranza, fissato al 40%.

Correlati:

Mosca ha commentato i risultati delle elezioni in Italia
Elezioni: M5S partito più votato, tra le coalizioni guida il Centro Destra
Elezioni 4 marzo, i primi dati
Elezioni Italia: rifiutato visto a senatore russo come osservatore OSCE per elezioni
Tags:
Elezioni politiche 2018 in Italia, Movimento 5 Stelle, Unione Europea, Alexey Pushkov, UE, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik