11:20 21 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 14°C
    Petro Poroshenko alla Conferenza sulla Sicurezza di Monaco

    Poroshenko accusa la Russia di condurre “guerra ibrida globale”

    © AFP 2018 / Thomas Kienzle
    Politica
    URL abbreviato
    16127

    Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha accusato la Russia di destabilizzare la situazione in Europa, di organizzare attacchi informatici e fomentare una guerra ibrida globale.

    "Oggi dobbiamo riconoscere che la guerra ibrida intrapresa dalla Russia sta diventando una guerra ibrida globale a tutti gli effetti. Questa guerra ha arruolato molti attori che forse non sono nemmeno consapevoli del loro ruolo distruttivo. Tuttavia il male che sta dietro loro è lo stesso ed è il Cremlino. Dobbiamo riconoscere che qui nel 2007 il presidente russo ci ha dichiarato guerra", ha detto Poroshenko alla Conferenza sulla Sicurezza di Monaco.

    Secondo Poroshenko, "l'aggressione russa contro l'Ucraina è una grave violazione delle libertà democratiche".

    "E' stata ben pianificata in anticipo. Prendete ad esempio l'esercito di troll e propagandisti che penetrano nelle nostre case senza limiti e regole. Prendete le fake news che distorcono la realtà. Prendete le ondate migratorie che sono state organizzate per destabilizzare la situazione in Europa. Prendete gli attacchi informatici che prendono di mira non solo i processi elettorali, ma anche le nostre infrastrutture, come è accaduto col virus NotPetya e l'attacco cibernetico in Ucraina lo scorso anno, che faceva parte degli sforzi del Cremlino per destabilizzare la situazione in Ucraina", — ha affermato Poroshenko.

    Ha osservato che tutte queste azioni, dietro cui ci sarebbe la Russia, "sono accompagnate da una massiccia militarizzazione e dalla prontezza ad usare qualsiasi arma, comprese le armi nucleari".

    "La lotta all'aggressione russa è la sfida più importante per il futuro", ha concluso il presidente, aggiungendo che a livello internazionale occorre creare condizioni per limitare la propaganda russa.

    Correlati:

    Ungheria accusa l'Ucraina di preparare “campagna internazionale di menzogne”
    Putin e Poroshenko lunedì hanno parlato al telefono
    Deputato della Crimea chiama “dittatore” il presidente ucraino Poroshenko
    Poroshenko dichiara che l'Ucraina riceverà gratis le armi americane
    Poroshenko spiega perchè l'Ucraina ha bisogno delle armi americane
    Tags:
    Russofobia, Politica Internazionale, Occidente, Conferenza di Monaco, Petro Poroshenko, Europa, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik