08:10 09 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
12212
Seguici su

L'Unione europea è seriamente preoccupata per l'escalation militare sul confine siro-israeliano e invita le parti a dar prova di moderazione. Lo ha dichiarato Maja Kocijančič, portavoce dell’Alto rappresentante dell'UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini.

"L'escalation militare in Siria… è un problema serio. Ciò potrebbe portare ad eventi pericolosi. Seguiamo molto da vicino la situazione e invitiamo la Siria, i suoi alleati e i paesi della regione… a dar prova di moderazione ed evitare azioni che possano aggravare la situazione", ha detto la portavoce della Mogherini.

Sabato l'esercito israeliano ha intercettato un drone iraniano nel nord del paese e per risposta ha attaccato una base nella zona di Palmira, in Siria. Durante il raid è stato abbattuto un caccia F-16 israeliano. I media di stato siriani, hanno fatto sapere che la contraerea ha respinto un attacco dell'aviazione israeliana.

Correlati:

Cremlino rileva mancanza di cooperazione da Washington nella stabilizzazione della Siria
La Cina vuole avere un ruolo più attivo nella ricostruzione della Siria
Iran ha annunciato la fine “dell’epoca dei bombardamenti impuniti” in Siria
Tags:
Escalation, tensione, Maja Kocijančič, Federica Mogherini, Israele, Siria, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook