Widgets Magazine
02:40 20 Agosto 2019
Vladimir Putin e Benjamin Netanyahu (foto d'archivio)

Putin e Netanyahu hanno discusso i raid israeliani in Siria

© AP Photo / Jim Hollander, Pool
Politica
URL abbreviato
8402

Il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu hanno discusso al telefono la situazione in Siria alla luce dei bombardamenti dell'aviazione israeliana, ha riferito l'ufficio stampa del Cremlino.

"C'è stata una conversazione telefonica tra il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu", si legge nel comunicato.

Si sottolinea che durante la conversazione "è stata discussa la situazione in Siria a seguito dei raid dell'aviazione israeliana, che ha colpito obiettivi militari".

"La parte russa si è espressa per evitare qualsiasi iniziativa che possa portare ad un nuovo ciclo di escalation e scontri nella regione", si afferma nel testo del comunicato stampa.

Correlati:

Teheran commenta il bombardamento israeliano in Siria
Centro di Damasco bombardato con i mortai
Israele ha colpito i droni usati contro lo Stato Islamico
Israele ha smentito l'informazione sull'aereo abbattuto dall'aviazione siriana
Inizia in Siria il secondo tempo?
La contraerea siriana ha colpito l'aviazione israeliana
In Siria un nuovo bombardamento aereo di Israele
Tags:
Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Bombardamenti in Siria, crisi in Siria, Cremlino, Benjamin Netanyahu, Vladimir Putin, Medio Oriente, Israele, Iran, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik