Widgets Magazine
16:57 21 Ottobre 2019
Petro Poroshenko

Deputato della Crimea chiama “dittatore” il presidente ucraino Poroshenko

© REUTERS / Valentyn Ogirenko
Politica
URL abbreviato
1172
Seguici su

Il deputato della Duma eletto in Crimea del partito al governo “Russia Unita” Ruslan Balbek ha definito “come trionfo della propaganda di Stato” il nuovo decreto del presidente ucraino Petro Poroshenko sulle "ulteriori misure per contrastare l'aggressione informativa della Federazione Russa".

Venerdì Poroshenko ha firmato il decreto sulle "ulteriori misure per contrastare l'aggressione informativa della Federazione Russa". Il decreto entra in vigore dalla data della sua pubblicazione, tuttavia il suo contenuto non è stato reso noto.

"A livello legislativo il presidente dell'Ucraina ha chiuso gli occhi e le orecchie alla società ucraina, la nuova legge è il trionfo della propaganda di Stato. Solo i dittatori limitano la libertà di informazione nel Paese," — ha dichiarato a Sputnik Balbek.

Secondo il parlamentare, Kiev non è nelle condizioni di "contrastare onestamente" le notizie alternative alla propaganda ucraina.

"Pertanto cercano sporchi trucchi. I limiti alla libertà di espressione, la censura di media stranieri e la dittatura di un pensiero unico antirusso sono davvero la democrazia per cui hanno combattuto i manifestanti di Maidan?", — si interroga il deputato russo.

A gennaio la Verchovna Rada ha adottato la legge sulla reintegrazione di Donbass, in cui la Russia viene definita come "Paese aggressore." A Kiev, accusano costantemente Mosca di interferire negli affari interni dell'Ucraina. La Russia respinge questa tesi e considera inaccettabili questo tipo di accuse. Mosca ha ripetutamente affermato di essere interessata affinchè l'Ucraina superi la crisi politica ed economica.

Correlati:

La maggior parte dei lavoratori immigrati in Russia nel 2017 provengono da Ucraina
L'Ucraina ha perso la metà del PIL a causa delle sanzioni contro la Russia
Ucraina perde 1 miliardo di dollari all'anno per le sanzioni commerciali contro la Russia
Il commercio tra Ucraina e Russia nel 2017 è cresciuto più che con l'UE
L'Ucraina introdurrà il controllo biometrico al confine con la Russia
Crisi Donbass, Ucraina dichiarerà ufficialmente la Russia come Paese aggressore
In Ucraina vogliono vietare le chiese che collaborano con "l'aggressore"
Tags:
Informazione, Russofobia, Propaganda, Politica Internazionale, mass media, Duma, Ruslan Balbek, Crimea, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik