13:59 27 Maggio 2018
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    State Department spokeswoman Heather Nauert speaks during a briefing at the State Department in Washington, Wednesday, Aug. 9, 2017

    Usa-Russia, Washington: Nuovo START rende relazioni più stabili

    © AP Photo / Alex Brandon
    Politica
    URL abbreviato
    0 25

    Il Trattato per la riduzione delle armi strategiche (Nuovo START), firmato da Washington e Mosca nel 2010, rende stabili i rapporti tra i due paesi e migliora la sicurezza degli Stati Uniti e dei loro alleati..

    Lo ha detto il portavoce del Dipartimento di Stato americano Heather Nauert.

    "L'attuazione del nuovo Trattato START — ha spiegato in una nota — accresce la sicurezza degli Stati Uniti e dei nostri alleati e rende le relazioni strategiche tra gli Stati Uniti e la Federazione Russa più stabili, trasparenti e prevedibili".

    Il portavoce ha osservato che il trattato era "di fondamentale importanza in un momento in cui la fiducia nelle relazioni si è deteriorata e la minaccia di errori di calcolo ed errata percezione è aumentata.

    Il trattato incarna un impegno duraturo da entrambe le parti a collaborare su questioni che influiscono sulla relazione strategica e sulla sicurezza internazionale". Il 5 febbraio 2018 segna la scadenza per ogni paese di rispettare i limiti centrali sull'arsenale nucleare strategico.

    Correlati:

    Analista valuta l'impatto della nuova dottrina nucleare USA sulla Russia
    “Russia non attaccherà per prima gli USA con armi nucleari”: la Duma risponde al Pentagono
    Usa-Russia, Dipartimento Stato spera sia assicurata conformità a START
    Russia: preoccupazione per lo stato delle proprietà diplomatiche negli USA
    Tags:
    Relazioni Russia-USA, Heather Nauert, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik