05:36 24 Ottobre 2018
Antonio Guterres

Segretario generale dell'ONU ringrazia la Russia per il dialogo nazionale siriano

© REUTERS / Denis Balibouse/File photo
Politica
URL abbreviato
3100

Il segretario generale dell'ONU António Guterres ha espresso gratitudine alla Russia per lo svolgimento del congresso del dialogo nazionale siriano a Sochi, affermando che in seguito "deve essere riavviato il processo diplomatico di Ginevra."

Il 30 gennaio a Sochi si è svolto il Congresso del dialogo nazionale siriano, il cui risultato principale è stata la creazione di una commissione costituzionale che lavorerà a Ginevra. Inoltre i partecipanti siriani dell'incontro hanno reso pubblica una dichiarazione con i principi che devono regolare il Paese mediorientale nel futuro, quali il rispetto per la sovranità, l'integrità territoriale e l'indipendenza della Siria e la garanzia dei diritti di tutti i gruppi etnici e religiosi. L'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria Staffan de Mistura ha preso parte al congresso.

"Devo esprimere la mia gratitudine al ministro Lavrov e a tutta la Federazione Russa, in quanto l'esito del Congresso è pienamente coerente con la nostra comune comprensione," — ha detto Guterres in un'intervista sul canale Rossiya-1.

"In seguito serve formare e incoraggiare il lavoro del comitato costituzionale e allo stesso tempo riavviare in ogni modo possibile il processo di Ginevra", — ha sottolineato il segretario generale delle Nazioni Unite.

Correlati:

Opinione dell’esperto: le controversie ai negoziati di Sochi sulla Siria sono naturali
Siria, oltre 1500 delegati arrivati per il congresso a Sochi. VIDEO
Opposizione siriana annuncia boicottaggio della conferenza di Sochi
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Opposizione siriana, Negoziati di Ginevra, crisi in Siria, ONU, Staffan de Mistura, Sergej Lavrov, António Guterres, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik