13:50 19 Agosto 2018
Cremlino

Dipartimento del Tesoro USA prepara punizione contro vertici Stato russo

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Politica
URL abbreviato
16226

Ieri sera il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha pubblicato il "Kremlin Report", una lista di persone vicine alla leadership russa che potrebbero finire nelle nuove misure afflittive di Washington.

La lista include 210 persone: 114 politici e 96 uomini d'affari. Gli autori del rapporto hanno sottolineato che la lista non è una misura sanzionatoria e che entrarci "non implica sanzioni, divieti o restrizioni sui rapporti con queste persone".

Nella lista sono finiti in particolare il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, il capo del governo Dmitry Medvedev e il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

L'amministrazione americana osserva che la lista è stata compilata con "criteri obiettivi, presi da fonti aperte".

Correlati:

Nuove sanzioni USA contro la Russia e i russi
Per gli USA Russia e Cina sono più pericolose del terrorismo
Sale a 106 miliardi di dollari il debito USA nei confronti della Russia
Il National Interest suggerisce come la Russia può riconciliarsi con gli USA
"Russia e Cina possono compromettere leadership USA nell'economia mondiale"
“Nel 2018 gli USA non rifiuteranno il dialogo con la Russia”
Le indagini contro la Russia al Congresso USA sono sempre più maccartiste
Tags:
Russofobia, Geopolitica, Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Cremlino, Dipartimento del Tesoro, Dmitry Medvedev, Dmitry Peskov, Sergej Lavrov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik