07:00 25 Febbraio 2018
Roma+ 6°C
Mosca-18°C
    Nagorno-Karabakh

    Azerbaigian annuncia preparativi per negoziati con l'Armenia sul Nagorno-Karabakh

    © Sputnik. Iliya Pitalev
    Politica
    URL abbreviato
    0 80

    Il ministro degli Esteri azero Elmar Mammadyarov avrà un incontro con i rappresentanti del gruppo di Minsk dell'OSCE e il ministro degli Esteri armeno Eduard Nalbandian il prossimo 18 gennaio a Cracovia: le parti discuteranno il conflitto del Nagorno-Karabakh, segnala a Sputnik l'ufficio stampa del ministero degli Esteri dell'Azerbaigian.

    "Il 18 gennaio 2018 il ministro degli Esteri Elmar Mammadyarov incontrerà il gruppo di Minsk dell'OSCE rappresentato da Andrew Schofer (USA), Stephane Visconti (Francia), Igor Popov (Federazione Russa), e il ministro degli Esteri dell'Armenia Eduard Nalbandian nella città polacca di Cracovia. L'incontro vedrà anche la presenza dell'inviato del presidente dell'OSCE Andrzej Kasprzyk", si legge nel comunicato stampa.

    Dal 1992 si svolgono i negoziati per una soluzione pacifica del conflitto all'interno del gruppo di Minsk dell'OSCE. L'Azerbaigian insiste nel salvaguardare la sua integrità territoriale, mentre l'Armenia difende gli interessi dell'autoproclamata Repubblica, dal momento che i rappresentanti indipendentisti del Nagorno-Karabakh non sono coinvolti nei negoziati.

    Correlati:

    Nagorno-Karabakh, Lavrov: Cooperazione Russia-Usa non è a rischio
    Azerbaigian comunica di aver bombardato posizioni armene nel Nagorno-Karabakh
    Russia spera di proseguire la cooperazione con USA e Francia su crisi Nagorno-Karabakh
    Nagorno-Karabakh, Armenia commenta con ironia bombardamento delle forze azerbaigiane
    Nagorno-Karabakh, presidente azero apre al compromesso sull’autonomia territoriale
    Sale la tensione nel Nagorno-Karabakh tra indipendentisti armeni e Baku
    Scontro tra civiltà islamica e cristiana nel Caucaso meridionale?
    Tags:
    Dialogo, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Caucaso, Armenia, Azerbaigian, Nagorno-Karabakh
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik