10:39 18 Gennaio 2018
Roma+ 2°C
Mosca-9°C
    Bandiere di Germania, Russia e UE

    Capo diplomazia tedesca propone cancellazione graduale delle sanzioni antirusse

    © Sputnik. Sergey Guneev
    Politica
    URL abbreviato
    150

    Il ministro degli Esteri tedesco Sigmar Gabriel ha proposto un annullamento graduale delle sanzioni europee imposte contro la Russia, segnala Deutsche Welle.

    Si osserva che questa misura verrà implementata se Mosca, secondo il ministro, contribuirà ad una tregua duratura nella parte orientale dell'Ucraina.

    "Se la Russia sarà disposta, dovrebbe ottenere qualcosa in cambio", ha dichiarato il capo della diplomazia di Berlino.

    Gabriel ha inoltre definito "fuori dalla realtà" la cancellazione totale delle sanzioni antirusse solo se gli accordi di Minsk verranno realizzati al 100%.

    In precedenza il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov aveva chiamato come una delle delusioni del 2017 lo stato degli accordi di Minsk.

    Correlati:

    Esperto: le sanzioni UE contro la Russia sono stupide e miopi
    Vienna sicura, “un fallimento” le sanzioni occidentali contro la Russia
    L'UE ha prorogato le sanzioni economiche contro la Russia
    Le sanzioni occidentali non ostacolano i progetti di Gazprom
    Premier belga: "Le sanzioni non sono fine a se stesse, ma un modo per passare al dialogo"
    Tags:
    Politica Internazionale, sanzioni antirusse, Accordi di Minsk, Unione Europea, Sigmar Gabriel, Germania, UE, Donbass, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik