16:44 23 Settembre 2018
Manifestazione di reduci e sostenitori delle Waffen SS a Riga (foto d'archivio)

In Lettonia legge equipara veterani SS e Armata Rossa, indignazione a Mosca

© Sputnik . Oksana Dzhadan
Politica
URL abbreviato
16524

La legge adottata dal Parlamento lettone che equipara i reduci dell'Armata Rossa con chi ha combattuto nelle SS nazista durante la Seconda Guerra Mondiale "fa rabbrividire": è un'azione deplorevole e ripugnante.

Lo ha dichiarato la presidente del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo) Valentina Matvienko.

Il Consiglio della Federazione ha votato e approvato oggi una mozione che condanna la legge del Parlamento lettone.

"E' impossibile immaginarsi che questo fatto avviene nei nostri giorni. E' una decisione deplorevole e disgustosa, un insulto alla memoria di milioni di persone che hanno perso la vita nella lotta contro il nazismo, fa rabbrividire sentire queste cose," — ha detto la Matvienko nel corso della sessione nella camera alta del Parlamento russo.

Correlati:

A Riga la manifestazione dei nostalgici delle Waffen-SS
Estonia, partigiani indignati per busto di criminale nazista delle SS in una scuola
In Estonia celebrato raduno dei veterani SS con il placet delle autorità
A Riga la parata dei veterani delle SS
Riga e Seconda Guerra Mondiale, quando le SS sfilano in corteo
Tags:
Politica Internazionale, Russofobia, Società, Seconda guerra mondiale, URSS, Storia, Nazismo, Neonazismo, Scandalo, Consiglio della Federazione della Russia, Valentina Matvienko, Paesi Baltici, Russia, Lettonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik