16:48 15 Gennaio 2021
Politica
URL abbreviato
141
Seguici su

La Russia è pronta ad invitare i rappresentanti di Washington in qualità di osservatori al congresso sul dialogo nazionale della Siria a condizione che l'amministrazione americana dimostri interesse, ha dichiarato a RIA Novosti il vice ministro degli Esteri russo Mikhail Bogdanov.

Secondo i risultati dell'ottavo ciclo di colloqui sulla Siria ad Astana, i Paesi garanti hanno annunciato lo svolgimento di una conferenza a Sochi tra il 29 e 30 gennaio. Il 19 e 20 gennaio si svolgerà l'incontro preparatorio per l'evento.

Secondo il diplomatico russo Mikhail Bogdanov, Mosca è pronta a mandare inviti per il ruolo di osservatori a chiunque dimostri interesse.


Correlati:

Crisi Siria, Russia rileva cambio di atteggiamento su Assad nel mondo
Newsweek: la Russia crede che gli americani non abbiano più nulla da fare in Siria
Duma ratifica accordo su ampliamento della base navale russa in Siria
Siria pronta alla cooperazione energetica con la Russia
Lavrov ha discusso con il ministro degli Esteri francese la situazione in Siria
La Russia ha salvato la Siria dalla frantumazione in diversi stati
Tags:
Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, crisi in Siria, Colloqui ad Astana, Il Ministero degli Esteri della Russia, Mikhail Bogdanov, USA, Russia, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook