14:49 24 Aprile 2018
Roma+ 21°C
Mosca+ 9°C
    Emblema UNESCO

    Capo diplomazia russa denuncia tentativi di politicizzare il lavoro dell'UNESCO

    © AP Photo / Jacques Brinon
    Politica
    URL abbreviato
    11110

    La Russia deplora i tentativi di politicizzare le attività dell'UNESCO, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergey Lavrov.

    "Sfortunatamente, sia la cooperazione umanitaria internazionale, sia il nostro lavoro con voi sono stati seriamente influenzati da questi tentativi di politicizzare la situazione, ricorrendo a metodi non del tutto puliti, incluso il tentativo di politicizzare le attività della nostra organizzazione con l'UNESCO", ha affermato nella riunione della commissione dell'UNESCO.

    "Siamo stati, siamo e saremo a favore del fatto che cessino questi tentativi di politicizzare il lavoro di questa nobile organizzazione e che tutti rigorosamente aderiscano al mandato di questa organizzazione comune", ha aggiunto Lavrov.

    Correlati:

    Crimea reagisce a lamentele di Kiev all'Unesco per ristrutturazione Palazzo dei Khan
    USA escono di nuovo da UNESCO
    Hebron patrimonio mondiale “palestinese”, rabbia d'Israele contro l'UNESCO
    Statua della Madre Russia di Volgograd potrebbe diventare patrimonio mondiale UNESCO
    Tags:
    Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Unesco, Sergej Lavrov, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik